info@hellma.it | T (+39) 02.26116419

CORONA PROCESS

Corona ProcessLa massima espressione della tecnologia Zeiss per un controllo di processo rapido, efficiente e stabile.

La registrazione automatica delle condizioni ambientali di lavoro, rende il Corona Process indipendente da temperatura, luce, umidità, vibrazioni e distanza del campione dalla finestra di lettura. Il superamento dei limiti viene segnalato in tempo reale favorendo le specifiche di produzione dell’impianto.

Dispone di un reference integrato automatico che garantisce massime prestazioni in ogni momento.

Al fine di evitare interruzioni nel controllo del processo, la funzionalità della lampada viene costantemente controllata. Nel caso di anomalie la sostituzione con la lampada di backup integrata è automatica, garantendo una continuità lavorativa superiore alle 20'000 ore.

Corona ProcessTecnologia

Spettrometri:

  • plane grating spectrometer (PGS)
  • monolithic miniature spectrometer (MMS)
  • reference interno

Misura in riflessione:

  • non influenzata dalla distanza variabile del campione
  • doppia lampada alogena

Struttura:

  • acciaio INOX conforme agli standard igienico/sanitari
  • IP67, ATEX zona 22
  • montaggio semplice e su misura del cliente

Interfacce:

  • software InProcess
  • Ethernet, digital IN/OUT, alimentazione 24V


Benefici

Ogni processo ha le sue peculiarità, alcune condizioni operative possono essere estreme e il nuovo Corona Process è stato sviluppato per affrontare una vasta gamma di applicazioni. Il Corona Process vanta una struttura in acciaio INOX compatta e facilmente collocabile sulle linee di produzione soddisfando, ove richiesto, i requisiti igienico-sanitari. La misura a distanza viene compensata tra 80mm e 600mm senza influire minimamente sugli esiti analitici. Il Corona Process può lavorare tra -10°C e +50°C ed è protetto da urti accidentali senza risentire delle vibrazioni, offrendo la possibilità di essere installato nelle zone dell’impianto con le condizioni più estreme.

Corona ProcessZeiss ProcessAssist

Sistema di autodiagnosi che garantisce maggiore affidabilità

  • analisi del riferimento interno a seconda delle condizioni ambientali
  • monitoraggio della funzionalità della lampada e sostituzione automatica con quella di backup integrata se necessario
  • compensazione automatica della distanza del campione tra 80mm e 600mm
  • avvisi automatici nel caso di superamento delle soglie di allarme

Specifiche tecniche

Range spettrale

380 nm – 1650 nm

Risoluzione spettrale

≤ 10 nm

Accuratezza

≤ 1.0 nm

Distanza di misura

80 mm – 600 mm

Fuoco di misura

> 30 mm

Sorgente luminosa e durata

2 lampade alogene (1 di scorta), 10.000 h cad.

Dimensioni B x A x P

360 x 160 x 220 mm³

Peso

15 kg

Classe di protezione

II 3D Ex tc IIIC T70°C Dc IP67

Temperatura di lavoro

-10 °C to 50 °C

Tempo di riscaldamento

< 30 min

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online