info@hellma.it | T (+39) 02.26116419

Corona Extreme CORONA EXTREME

Il Corona Extreme e il software InProcess® rappresentano la combinazione analitica perfetta per incrementare la produttività nel settore agricolo. L’analizzatore Corona Extreme è il risultato di una lunga esperienza e competenza di Zeiss nelle misure di controllo industriale in processo. Lo strumento è compatto, facilmente installabile ed in opzione gestibile da un controller integrato che escluderebbe l’utilizzo di un pc esterno.

Corona ExtremeTecnologia

1 | Spettrometro:

  • plane grating spectrometer (PGS)
  • due versioni (con e senza PC integrato)
  • reference interno b/w

2 | Struttura:

  • IP66, ATEX zona 22
  • montaggio semplice e su misura del cliente

3 | Interfacce:

  • software InProcess, opzionale ISO BUS (CAN BUS)
  • Ethernet, digital IN/OUT, alimentazione 24V

4 | Misura in riflessione:

  • robusta finestra di lettura in zaffiro, flangiata per una agevole installazione
  • lampada alogena, durata superiore a 20'000 ore

Benefici

  • Misura automatica del riferimento interno a seconda delle condizioni ambientali
  • Range di temperatura -15 to +50 °C
  • Stabilizzato elettronicamente
  • Corona ExtremeFacilmente collegabile all’alimentazione di un veicolo in movimento
  • 50g shock resistance
  • Connettività Ethernet, Digital IO

 

 

 

 

Specifiche tecniche

Tipo di spettrometro

Diode Array

Policromatore

Plane Grating Spectrometer (PGS)

Range spettrale

950 nm – 1650 nm

Risoluzione spettrale

≤ 10 nm

Media pixel pitch spettrale

3 nm

Accuratezza

≤ 1.0 nm

Riproducibilità

≤ 0.1 nm

Sorgente luminosa e durata

1 lampada alogene, ~20.000 ore

Classe di protezione

II 3D Ex tc IIIC T60°C Dc IP66

Dimensioni B x A x P

256 x 191 x 253 mm3

Peso

10 kg

Temperatura di lavoro

-10 °C to 50 °C

Alimentazione

9-36 V SELV

 

 

Abbiamo 44 visitatori e nessun utente online